Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

IL GOVERNO ITALIANO DISPONE UN CONTRIBUTO IN FAVORE DEL GUATEMALA -SISTEMA DELLA CROCE ROSSA INTERNAZIONALE - PER L’EMERGENZA DEL VULCANO FUEGO.

Data:

29/06/2018


IL GOVERNO ITALIANO DISPONE UN CONTRIBUTO IN FAVORE DEL GUATEMALA -SISTEMA DELLA CROCE ROSSA INTERNAZIONALE - PER L’EMERGENZA DEL VULCANO FUEGO.

Il Governo italiano, attraverso l’Agenzia della Cooperazione allo Sviluppo, rispondendo alla richiesta di aiuto internazionale del Ministero degli Esteri guatemalteco (MINEX) ha disposto un contributo di emergenza a favore della Federazione Internazionale delle Societa' di Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (FICROSS) del valore di 200.000 Euro a valere sul Fondo Bilaterale di Emergenza presso l'Organismo per le eruzioni del Vulcano Fuego che hanno causato numerose vittime e danni materiali.

Tale stanziamento contribuira' a finanziare attivita' umanitarie prevalentemente nei seguenti settori: salute, mezzi di sussistenza, riduzione del rischio disastri e sviluppo delle capacita' istituzionali. Verra' inoltre garantita assistenza e protezione con particolare attenzione ai beneficiari che stanno vivendo in condizioni di estrema vulnerabilita', come i bambini, i minori e le donne.

Una delegazione del Sistema Italia (Ambasciata, AICS e Comites), guidata dall’Ambasciatore Edoardo Pucci, ha visitato il quartier generale della Croce Rossa Guatemala nel Dipartimento di Escuintla, la zona maggiormente colpita dall'eruzione, ed i principali centri di assistenza, predisposti dal locale Governo, dove sono state trasferite le persone scampate alla devastazione dell'eruzione.


270